Lac d'Allos
>>
Iniziale
>
Escursionismo
>
Lac d'Allos
Allos

Lac d'Allos

Fauna
Geologia
Lago
Incorpora questo articolo per accedervi offline
Accessibile alle persone in condizioni di handicap fisico (joelette), il sentiero permette di scoprire questo sito eccezionale e fragile. 
Imperdibile, il Lac d'Allos è uno dei siti più emblematici del Parco Nazionale del Mercantour. 

Il lago di Allos è il più grande lago naturale d'altitudine d'Europa. situato a 2225 metri d'altitudine, è profondo 48 metri e si estende su 54 ettari. è essenzialmente alimentato dallo scioglimento delle nevi. 



5 I patrimoni da scoprire
Flora

I segreti della torbiera

Questa vasta distesa erbosa è una delle più belle torbiere del Mercantour.

La torbiera è ricca di informazioni: il suo spessore supera gli otto metri. La successione degli strati racchiude preziosi indizi (grani di polline, detriti vegetali ecc.). La loro datazione ci porta indietro di 9500 anni.

Questo particolare acquitrino, povero d’ossigeno e ricco d’azoto, ospita una flora specifica, detta “torbigena”: sfagni (muschi), graziosi eriofori con il loro fiocco di cotone bianco, ma anche pinguicole, una delle specie di piante carnivore presenti in Francia.

Leggere di più
Geologia

L’altopiano erboso di Laus

L’altopiano erboso di Laus custodisce una memoria di vita da 9000 anni. Nato con il ritiro dei ghiacciai, un tempo il sito era occupato da un lago. Poco profondo (7 metri), ha accolto importanti apporti dalle piogge torrenziali e dalle materie organiche, che hanno accelerato il processo di colmata. Il compito più importante è stato svolto dalle briofite: mentre le radici si decomponevano, le briofite continuavano la loro crescita nella parte superiore imprigionando i pollini. Analizzandole possiamo ritracciarne lo scenario di vita.

Il progressivo prosciugamento del lago, iniziato diverse migliaia di anni fa, è tuttora in corso. Ancora umido, l’ambiente presenta specie vegetali caratteristiche della torbiera. In questo altopiano scintillano i meandri della Serpentine.

Leggere di più
Geologia

Ma da dove arriva quest’acqua?

La graziosa risorgiva davanti ai vostri occhi è un fenomeno molto particolare di idrogeologia: è unico nel Mercantour e uno dei pochi casi nelle Alpi!

L’acqua proviene da una perdita del lago di Allos. Si tratta di un caso molto raro di lago di montagna che non straripa, ancora più incredibile se pensiamo che Allos è il più grande lago naturale d’altitudine in Europa, la cui profondità varia dai 42 ai 49 metri in base agli anni.

Il fiume che ne deriva si chiama Chadoulin, affluente sinistro del Verdon.

Leggere di più
Lago

Lago di Allos

Figlio dei ghiacciai dell’era quaternaria, il lago di Allos è il più gande lago naturale a questa altitudine in Europa (62ha). Il suo bacino è alimentato dallo scioglimento delle nevi e da sorgenti che raggiungono i 42m di profondità. Al suo interno si sviluppa una vita più intensa rispetto ai laghi precedenti: invertebrati, novellame, trota fario e salmerino alpino.

Le condizioni di vita estreme e le poche specie vegetali e animali che lo popolano rendono il lago di Allos un ambiente estremamente fragile. Il salmerino alpino, per ragioni ancora misteriose, è affetto da una forma di nanismo. L’inquinamento o qualunque tipo di modifica ambientale potrebbero avere effetti catastrofici. Tuttavia, la presenza del Parco nazionale dovrebbe garantire al lago una certa tranquillità.

Leggere di più
Rifugio

Rifugio del Lago di Allos

Rifugio gestito dal comune di Allos

Rifugio bar ristorante
Posti disponibili: 40 posti
Custodia: da giugno a settembre. L’area picnic, situata sopra al rifugio, resta aperta 365 giorni all’anno.

Tel: +33 (0)4 92 83 00 24

http://refuge-du-lac-dallos.com

Ufficio del Turismo della Valle di Allos: +33 (0)4 92 83 02 81

Leggere di più

Descrizione

Dal parcheggio di Laus, iniziare l’escursione con tre serie di scale intagliate nell’arenaria. Per la joelette, prendere la strada asfaltata che raggiunge il rifugio forestale. Dopo il rifugio forestale, seguire la pista (GR segnato il bianco e rosso) che si addentra nella foresta di larici.

Lasciare il GR a sinistra e proseguire a destra sul sentiero (GR segnalato in gialle e rosso). Ammirare il paesaggio che si estende al di sotto della sorgente del lago, la fonte di Chadoulin. Lasciare ora il GR a destra e dirigersi verso il lago fino alla Chapelle Notre Dame des Monts. Raggiungere il rifugio e inizare il giro del lago dal lato sinistro.

Godete il magnifico paesaggio per osservare le marmotte e i camosci sulle pendici erbose intorno. A partire dal rifugio, riprendere lo stesso itinerario dell’andata. 

Partenza : Parcheggio di Laus
Arrivo : Parcheggio di Laus
Comune attraversato : Allos

Profilo altimetro


Raccomandazioni

Per i più motivati, l'itinerario può inizare dal parcheggio estivo de la Cluite seguendo il GR56B. Considerare un'ora e mezzo di cammino supplementare (attenzione, questa parte non è accessibile con la joelette) 


Nel cuore del parco
Il Parco Nazionale è un territorio naturale, aperto a tutti, ma soggetto ad un regolamento che è utile conoscere per preparare il vostro soggiorno.

Luoghi di informazione

Place de la coopérative, 04260 Allos

https://www.valdallos.com

info@valdallos.com

04 92 83 02 81

Saperne di più

Trasporto

Servizio navetta gratuito nella Val d'Allos (Transports Haut-Verdon Voyages) : http://ete.valdallos.com/
Tél :04 92 83 95 81

Linee LER PACA che collegano Digne-les-Bains, 
Barcelonnette e Nizza
Tél. : 00 33 (0) 821 202 203
www.info-ler.fr

Linee provinciali nelle Alpes-de-HauteProvence Linee regolari/ 
settimanali  Digne-les-Bains, Barcelonnette, Larche et Digneles-Bains, Colmars, Allos, Service Transport du Conseil 
Général
Tél : 00 33 (0)4 92 30 08 00
www.cg04.fr

Treno da Provence di Nice a Digne-les-Bains
Tél. : 00 33 (0) 4 97 03 80 80
www.trainprovence.com

Servizio Accès Plus della SNCF per disabili 
00 33 (0)890 640 650 puis taper 1 ou       
Tél. : 36 35 puis dire Accès Plus
www.accesplus.sncf.com
accesplus@sncf.fr


Accesso stradale e parcheggi

A partire dal paese di Allos (04),  situato sulla RD908,  proseguire in direzione del Lac d'Allos. 

Parcheggio di Laus - Accesso regolamentato:

Strada aperta dal 26 maggio al 15 ottobre (secondo disposizioni comunali) fino al parcheggio di Laus 
- parcheggio a pagamento dal 30 giugno al 26 agosto dalle 8:30 alle 17:00 (180 posti circa disponibili).
- accesso gratuito prima delle  8:30 e  dopo le  17:00

Informazioni : 04 92 83 72 68 / 
04 92 83 02 81

 

Parcheggio :

Parcheggio di Laus

Accessibilità

Noleggio gratuito della "joelette" :

Office de tourisme d’Allos 
Tél. : 00 33 (0)4 92 83 02 81
www.valdallos.com

Parc national du Mercantour à Allos
Tél. : 00 33 (0)4 92 83 04 18
www.mercantour.eu 

Chalet du Laus (été)
Tél. : 00 33 (0)6 32 90 80 24

Joelette
Numero di emergenza :
114

Segnala un problema o un errore

If you have found an error on this page or if you have noticed any problems during your hike, please report them to us here: