Tour del Malinvern dai laghi - Isola 2000 - Rifugio Malinvern - Col Lombarde
>>
Iniziale
>
Escursionismo
>
Tour del Malinvern dai laghi - Isola 2000 - Rifugio Malinvern - Col Lombarde
Isola

Tour del Malinvern dai laghi - Isola 2000 - Rifugio Malinvern - Col Lombarde

Incorpora questo articolo per accedervi offline
I numerosi laghi, scavati nei circhi glaciali, invitano alla pausa e alla concentrazione. I picchi delle cime sottili si riflettono in queste acque immobili. 


Un'escursione franco-italiana, in un ambiente molto minerale, arricchito da licheni colorati. 




2 I patrimoni da scoprire
Storia e percorso storico

La Batteria del Druos

Nei pressi della Bassa del Druos si trovano i ruderi di un ricovero e la Batteria del Druos, opera difensiva in caverna del Vallo Alpino. La batteria, realizzata al risparmio nella seconda metà degli anni '30, era armata con 4 obici da 100/17 di preda bellica austriaca risalenti al primo conflitto mondiale. I pezzi erano posizionati in caverna, senza alcuna protezione; non era previsto nemmeno alcun locale logistico interno. Due delle 4 gallerie che ospitavano i cannoni sono ancora ben visibili; gli ingressi delle due restanti sono stati ostruiti dalle frane.

Leggere di più
Storia e percorso storico

La Caserma Massimo Longà

La caserma è dedicata al Capitano degli Alpini Massimo Longà, deceduto sul Monte Ortigara il 10 giugno 1917 (a onor del vero una planimetria del Genio la intitola a Massimo Mongà, a differenza da quanto inciso sulla targa sopra l'ingresso principale). Si tratta di un imponente manufatto costruito, secondo documenti del Genio, nel 1903. Altre fonti riportano di una sua costruzione tra il 1916 e il 1917, sfruttando anche il lavoro forzato dei prigionieri austriaci catturati sul fronte orientale ma, dando credito ai documenti del Genio, è probabile che negli anni del primo conflitto mondiale la caserma fosse solo stata ristrutturata.

Leggere di più

Profilo altimetro


Raccomandazioni

Regolamentazione specifica dello spazio protetto del parco nazionale del Mercantour.

Questo itinerario si svolge sui sentieri alpini alta vallata. Le possibilità di pernottamento indicate sono le sole disponibili lungo il percorso. Prima di partire per l'escursione, informatevi sulle norme di sicurezza. Una particolare prudenza deve essere osservata ad inizio stagione, per l'eventualità di nevai perenni.  


Accesso stradale e parcheggi

Per la A8 (uscita 51.1 Carros/Mercantour), poi RM6202 bis direzione DIgne/Grenoble, prima di seguire la direzione Isola /Isola 2000



Segnala un problema o un errore

If you have found an error on this page or if you have noticed any problems during your hike, please report them to us here: