La Cime de Colmiane
>>
Iniziale
>
Escursionismo
>
La Cime de Colmiane
Valdeblore

La Cime de Colmiane

Alpeggi
Cima
Punto panoramico
Incorpora questo articolo per accedervi offline
Alla partenza alla stazione di sport invernali La Colmiane, questo circuito offre numerosi panorami sulle valli della Vésubie e della Tinée, come anche un bel panorama sulle cime del Mercantour. Itinerario accessibile in Joelette (portatori di handicap).

Un bell'anello che passa sulle creste fra la CIme de Colmiane (1790m) e il colle dallo stesso nome (1641m).ça discesa dal COlle di Suc (1581m) vi farà scoprire i pendii verdeggianti della stazione di sport invernali in estate. 


1 Patrimonio da scoprire
Storia e percorso storico

Storia della Val di Blora

La Val di Blora è una valle glaciale che collega la valle della Tinée alla valle della Vésubie. La sua storia è profondamente legata a quella della Contea di Nizza. Nel 1947 il Trattato di Parigi restituì al comune i territori ceduti all’Italia nel 1860, in particolare il villaggio di Mollières, zona protetta. Si tratta anche della “Val” che si apre ad Ovest (Tinée) con i quartieri di Blora (Bloura nel dialetto locale), che significa “pendio erboso, molto ripido, tra foreste e rocce”.

Proprio il luogo ideale per installare una piccola stazione sciistica, la Colmiane, che vedrà la luce nel 1931 sotto l’impulso dello ski club di Nizza.

Leggere di più

Descrizione

Dall’Ufficio del turismo, risalire la pista carrozzabile che porta al percorso a corde “Colmiane Forest” (b93) fino al colle di SUc (b312a, tavolo da pic-nic). Continuare a salire sulla pista di destra fino all’incrocio di diversi itinerari.

Proseguire sulla pista di sinistra che arriva sotto la cima di Colmiane (b311). Possibilità di salire in cima in andata/ritorno. Bel panorama a 360°.

Scendere il colle di Colmiane sulla pista di destra. Attenzione a chiudere bene le barriere dopo il vostro passaggio entrando in questa zona di pascolo di cavalli e vacche. Al Col de Colmiane (b312), scoprirete una vista magnifica culla valle della Vésubie. Continuare la vostra discesa sulla pista di sinistra attraversando le piste da sci, e risalendo al colle di Suc (b312a). riprendere la pista carrozzabile di destra che vi riporta all’Ufficio del turismo.

Partenza : Ufficio del Turismo La Colmiane
Arrivo : Ufficio del Turismo La Colmiane (anello)
Comune attraversato : Valdeblore, Venanson

Profilo altimetro


Raccomandazioni

Si prega di aver cura di chiudere le barriere dop oil vostro passaggio nella zona di pascolo (cavalli e mucche) situata sulla discesa dopo la cima di Colmiane, appena prima dell'oratorio di Notre Dame de Colmianes.

Luoghi di informazione

La Colmiane, 06420 Valdeblore

https://www.explorenicecotedazur.com/

info.valdeblorelacolmiane@nicecotedazurtourisme.com

04 93 23 25 90

Saperne di più

Trasporto

Da metà giugno a metà settembr : Randobus Lignes d'Azur

Linea 730 - Vallée de la Vésubie
- Partenza Nice Vauban : 07h15 / Arriivo a la Colmiane : 09h10
- Partenza da la Colmiane : 16h40 / Arrivo a Nice Vauban : 18h45

 

Per prenotazioni : 
http://www.lignesdazur.com/ rubrique Randobus
Tél. : 08 1006 1006

 

 


Accesso stradale e parcheggi

Dalla Vésubie : dopo Nizza 75km : autostrada A8 - Uscita 52 Nice Saint Isidore -  poi RD6202 (Route de Grenoble) fino a  Plan du Var, poi D2565 direzione Saint-Martin-Vésubie. 
Prendere quindi la direzione La Colmiane/Valdeblore.

Accessibilità

Noleggio gratuito della “Joëlette” :
Office de Tourisme de La Colmiane
Tél. : 00 33 (0)4 93 23 25 90
www.colmiane.com 

Maison du Parc national du Mercantour à St-Martin-Vésubie
Tél. : 00 33 (0)4 93 03 23 15
www.mercantour.eu 

Joelette
Numero di emergenza :
114

Segnala un problema o un errore

If you have found an error on this page or if you have noticed any problems during your hike, please report them to us here: