Saorge

Alpeggi
Archeologia e storia
Punto panoramico
Incorpora questo articolo per accedervi offline

2 I patrimoni da scoprire

  • Storia e percorso storico

    Fortino dei Tre Comuni

    Il fortino dei Tre Comuni (1898) fa parte del sistema di fortificazioni costruite sul massiccio dell’Authion sotto il comando del generale Séré de Rivières.

    Nel 1870 le relazioni franco-italiane sono molto tese. L’annessione della Contea di Nizza alla Francia (24 marzo 1860) ha ravvivato l’interesse per l’Authion, divenuto massiccio frontaliero, vera chiave di volta nella difesa delle Alpi Marittime. Vengono intrapresi importanti lavori di fortificazione per bloccare qualunque tentativo di avanzata italiana. L’accesso al massiccio è agevolato dall’apertura di diverse strade strategiche, che conducono al fortino dei Tre Comuni (1898) e ai forti della Forca (1883-1890) e delle Mille Forche (1883-1890).

  • Storia e percorso storico

    12 aprile 1945

    L’Authion cade. Alle 13:30 il Forte della Forca, attaccato dalle Milleforche, è conquistato senza perdite. Alle 19 il Forte di Plan Caval, circondato, si arrende.

    Resta il Forte della Punta dei Tre Comuni: “Non appena dato l’ordine di attaccare, un carro di fucilieri della marina si distacca dagli altri e si dirige, solo e senza fanteria, verso il Forte… di sua iniziativa. Il carro si inerpica lentamente lungo i tornanti, e si ferma di fronte al ponte levatoio. Una bandiera bianca spunta da una feritoia”.

    Alle 20h30, “la conquista dell’Authion si conclude con l’insolito spettacolo di un carro condotto da fucilieri della marina che si impadroniscono di un forte in cima a una montagna, a 2000m d’altitudine!” (Generale Y. Gras).

    Nel cimitero dell’Escarène è stato edificato un mausoleo in memoria dei 273 soldati che pagarono con la vita la conquista della fortezza dell’Authion.


Profilo altimetro


Raccomandazioni

Nel cuore del parco
Il Parco Nazionale è un territorio naturale, aperto a tutti, ma soggetto ad un regolamento che è utile conoscere per preparare il vostro soggiorno.

Luoghi di informazione

Office de Tourisme Métropolitain - Bureau d'information de la Bollène-Vésubie

Place du Général de Gaulle, 06450 La Bollène Vésubie

https://www.explorenicecotedazur.com/

info.labollenevesubie@nicecotedazurtourisme.com

04 93 03 60 54

Horaires

Du 01/01 au 31/12, tous les lundis, mardis, mercredis, jeudis et vendredis de 9h à 17h.
Fermetures exceptionnelles les 1er janvier, Lundi de Pâques, Jeudi de l'Ascension, Lundi de Pentecôte, 1er mai, 8 mai, 14 juillet, 15 août, 1er novembre, 11 novembre et 25 décembre.
De 9h00 à 12h00 et de 13h00 à 17h00.
Saperne di più

Segnala un problema o un errore

If you have found an error on this page or if you have noticed any problems during your hike, please report them to us here: