Foresta della Baisse de Levens
>>
Iniziale
>
Escursionismo
>
Foresta della Baisse de Levens
Breil-sur-Roya

Foresta della Baisse de Levens

Fauna
Flora
Incorpora questo articolo per accedervi offline

Un'escurione attraverso due foreste originali: un'abetaia di bassa altitudine e una foresta di ostrye, popolata di carpini neri ( o Ostrye),  presenti unicamente nel Parco del Mercantour. 


 

Fra foresta mediterranea e foresta di montagna, potrete godervi una passeggiata all'ombra della foresta comunale di Breil.

1 Patrimonio da scoprire
Fauna

Volpe rossa (Vulpes vulpes)

Durante i suoi sopralluoghi il sorvegliante del Parco nazionale del Mercantour ha potuto osservare numerose tracce di animali, in particolare quelle della volpe rossa.

L’animale vive essenzialmente nelle praterie e nei sottoboschi da 0 a 3000m d’altitudine, adattandosi a tutte le situazioni. Rapida e astuta, le sue prede difficilmente riescono a sfuggirle.

Attiva tutto l’anno, soprattutto di notte e al crepuscolo, si nutre di insetti, piccoli mammiferi, uccelli e frutta. Scava una tana per proteggere i suoi piccoli.

Leggere di più

Descrizione

Partire dal segnale 136 al livello del ponte che attraversa il ruscello di Brouis. Entrrete allora nel Parco Nazionale del Mercantour.

Al segnale 137, girare a destra. L’ambiente forestale è allora decisamente intensificato. La freschezza della valle e l’esposizione del versante favoriscono la presenza dei pini.

Al segnale 139, prendere a sinistra in direzione del Mont Gros. La foresta è ora molto più antica. Su questi pendii, i pini più grandi avranno centinaia di anni. Ci potrebbero essere anche numerosi arbusti, segno che la foresta riesce a rigenerarsi naturalmente, sinonimo di un buono stato di conservazione.

Al segnale 138, scendere verso il colle di Brouis. Si entra qui in una foresta particolarmente originale: l’Ostryaie, tipica della valle sui pendii recentemente colonizzati dagli alberi. Questo ambiente è presente unicamente nella parte sud e centrale dell’Europa.

Al termine del circuito, al segnale 137, scendere verso la strada. 

Partenza : Segnale 136, appena sotto al Col de Brouis
Arrivo : Idem (anello)
Comune attraversato : Breil-sur-Roya, Sospel

Profilo altimetro


Raccomandazioni

Nel cuore del parco
Il Parco Nazionale è un territorio naturale, aperto a tutti, ma soggetto ad un regolamento che è utile conoscere per preparare il vostro soggiorno.

Luoghi di informazione

103 av du 16 septembre 1947, 06430 Tende

https://www.menton-riviera-merveilles.fr

tende-tourisme@menton-riviera-merveilles.fr

04 83 93 98 82

Saperne di più

17, place Biancheri, 06540 Breil sur Roya

https://www.menton-riviera-merveilles.fr/

breil-tourisme@menton-riviera-merveilles.fr

04 83 93 98 34

Saperne di più

1 place St Pierre, 06380 Sospel

https://www.menton-riviera-merveilles.fr

sospel-tourisme@menton-riviera-merveilles.fr

04 83 93 95 70

Saperne di più

Accesso stradale e parcheggi

Da Sospel o Breil-sur-Roya, lungo la strada del colle di Brouis (RD 2204). L'itinerario inzia al segnale 136, appena sotto al colle di Brouis,  dove si può lasciare la macchina. 
 


Segnala un problema o un errore

If you have found an error on this page or if you have noticed any problems during your hike, please report them to us here: